PRIMA CERTIFICAZIONE DSA

In Argo organizziamo il percorso di Prima certificazione seguendo questo percorso:

1) Neuropsichiatra Infantile: 2 INCONTRI 

Effettua un primo colloquio con il bambino/ragazzo e/o i genitori; raccolta dell’anamnesi medica e delle informazioni inerenti al percorso diagnostico necessario per effettuare la prima certificazione; effettua la valutazione clinica e neurologica. 

Colloquio a conclusione del percorso con consegna della relazione finale

 

2) Neuropsicologo: 2/3  INCONTRI

Effettua la valutazione del livello cognitivo; effettua la valutazione delle competenze specifiche di lettura, scrittura e calcolo tramite la somministrazione di prove testistiche (se non effettuata dal logopedista)

3) Logopedista: 2/3  INCONTRI

Somministra le prove di valutazione delle competenze specifiche di lettura, scrittura e calcolo, se non effettuate dalle altre figure; effettua la valutazione delle competenze linguistiche.

Qualora se ne rilevi la necessità, eventuali approfondimenti clinico-strumentali (valutazione delle competenze mnestiche/attentive e/o visuo-spaziali; indagine inerenti strategie di studio, competenze meta cognitive).

PROTOCOLLO DIAGNOSTICO - PRIMA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA

PER DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO (DSA)

2.png

Ai fini dell’applicazione delle misure previste dalla legge 8 ottobre 2010, n. 170

Liste ASL n° 200 MILANO - Liste ASL n° 73 MONZA E BRIANZA

L'EQUIPE EVOLUTIVA DI ARGO

L’EQUIPE EVOLUTIVA di Argo è composta da diverse figure professionali. La collaborazione tra i diversi specialisti permette una presa incarico completa che garantisce la possibilità di cogliere il bambino nella sua complessità e nella sua interazione con il mondo. 

Spesso il genitore viene sollecitato dalla scuola o dal pediatra di famiglia o anche dalle sue preoccupazioni ad interpellare una figura professionale specifica, ma non sempre tale figura è quello di cui davvero il bambino e la famiglia stessa hanno bisogno.

 

L’obiettivo di Argo è fornire, ove sia necessario, la giusta tipologia di intervento. Per questo motivo la fase di consultazione prevede sempre un incontro con la Neuropsichiatra, così che possa fare un inquadramento globale del bambino e del suo sviluppo e, nel caso in cui lo reputasse, inviare al giusto professionista.


Gli specialisti dell’equipè evolutiva sono:

  • Neuropsichiatra Infantile

  • Logopedisti

  • Psicoterapeuti dell'età evolutiva

  • Neuropsicologi specializzati nell’apprendimento

  • Psicomotricisti