PROGETTO BULLISMO 

Conosciamo le nostre emozioni per rispettarci - Un progetto per la prevenzione della violenza


La scuola è tra i contesti in cui ha maggior importanza investire per la promozione di una cultura della formazione come luogo di “apprendimento della relazione e di partecipazione/appartenenza” ad una comunità, ad un’istituzione.

La scuola è luogo di partecipazione e guarda al futuro dei giovani, a partire da quello dei bambini; partecipazione e senso di appartenenza possono costituirsi come potente strumento di prevenzione del disagio giovanile.

Per questo motivo il nostro intervento si svolge all’interno dell’ambiente scolastico, per poter prevenire, lavorando da un lato sui vissuti emotivi dei ragazzi e dall’altro sulla possibilità degli insegnanti di riconoscere ed indentificare i fattori di rischio che aumentano la vulnerabilità del bambino.

 

DESTINATARI

Il progetto prevede attività in classe da svolgere con i bambini e incontri formativi e psicoeducativi rivolti a insegnanti e genitori degli allievi.

Tale progetto di prevenzione tende a sviluppare la coesione e l’appartenenza comunitaria e la cooperazione (tra i bambini, tra i bambini e gli insegnanti, tra quest’ultimi e i genitori e questi a loro volta con i figli), poiché un clima scolastico caratterizzato da solidarietà, partecipazione e rispetto per l’altro e per le proprie emozioni, può agire come significativo fattore di prevenzione all’antisocialità e alla violenza.

 

Per informazioni ed approfondimenti rispetto agli obiettivi specifici ed alla metodologia, contattateci. 

ARGO - CENTRO PER LA PERSONA

MILANO -  Via Felice Casati 1/A MILANO

MONZA - Via Felice Cavallotti, | Via Amendola, 16 

 

PER ENTRAMBE LE SEDI : Tel 320 4126507

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icon
  • Grey Instagram Icon